FUORI PRODUZIONE/OUT OF PRODUCTION

Caratteristiche generali

Motore elettrico per porte ascensori con piedini

Presentazione

Grazie all'esperienza maturata in oltre 40 anni di progettazioni e costruzioni di motori elettrici, siamo in grado di fornirVi motori elettrici per l'apertura di porte automatiche caratterizzati dal miglior rapporto qualità/prezzo esistente sul mercato.

Tutti i motori per porte di ascensori e porte automatiche della serie LRAP sono conformi alle norme nazionali UNEL-MEC ed internazionali IEC-NFC-VDE-BS-SEV-NBNC.

Tutti i motori per porte ascensori e porte automatiche della serie LRAP riportano in targa il marchio CE

Sono inoltre conformi alla direttiva "Bassa Tensione" 73/23/CEE e modifica 93/68/CEE, CE.

Forme costruttive

I nostri motori elettrici per porte di ascensori sono disponibili in tre configurazioni: con piedi, con attacchi per montaggio sospeso, con flangia. Possiamo realizzare anche motori su Vostro disegno specifico.

Grado di protezione

Il grado di protezione del motore serie LRAP è IP20 (IP54 su richiesta) conforme alle norme CEI-IEC.

Lo statore della serie LRAP è avvolto con filo di rame doppio smalto classe H, impregnato sottovuoto

Avvolgimento statore

L'avvolgimento elettrico del pacco statore (in lamierino ricotto a bassa cifra di perdita) è realizzato impiegando filo di rame doppio smalto di classe H, impregnato sottovuoto con vernici isolanti di classe F; l'isolamento è in classe F.

E' inoltre possibile applicare un avvolgimento ausiliario in corrente continua per la frenatura del rotore.

Il rotore in alluminio della serie LRAP dotato di albero in C40 monta due cuscinetti a sfere SKF

Rotore

Il rotore è in alluminio pressofuso a gabbia di scoiattolo, conforme ai requisiti di compatibilità elettromagnetica EMC-CE.

Albero motore

L'albero motore è in acciaio C45 e può essere realizzato secondo le Vostre specifiche.

Cuscinetti

Sull'albero motore sono montati due cuscinetti a sfere doppio schermo delle migliori marche, silenziosi ed affidabili.

Scatola morsettiera

La scatola morsettiera è in alluminio o plastica in un unico pezzo (su richiesta in due pezzi con guarnizione per IP54), con pressacavo filettato PG11 e morsettiera a 6 morsetti.

Tensioni e frequenze di alimentazione

Sono previste le seguenti tensioni e frequenze standard di alimentazione:

  • per motori monofase : 220÷240V @50Hz
  • per motori trifase : 127/220V - 220/380V - 230/400V - 240/415V @50Hz
  • per il freno (se presente) : 48 V c.c.

Altre tensioni e frequenze sono disponibili a richiesta.

Potenze e coppie

Tutti i motori per porte di ascensori della serie LRAP possono funzionare con variazioni di tensione fino a ± 10% della tensione nominale, senza apprezzabili variazioni della potenza nominale. Potenza e coppia nominali vengono erogate in servizio continuo S1.
Le coppie di spunto previste sono comprese tra 1.4 e 4 Nm .

I valori nominali si intendono con alimentazione alla tensione nominale ed alla frequenza nominale ovvero di targa, in ambiente con temperatura non superiore a 40°C e ad un'altitudine non superiore a 1000 m s.l.m.

Bloccaggio del rotore

Tutti i motori per porte di ascensori della serie LRAP sono progettati e costruiti per consentire al rotore di rimanere bloccato per 120 minuti con motore alimentato alla tensione nominale, senza che lo stesso subisca danni rilevanti.

Ambiente di lavoro

Tutti i motori per porte di ascensori della serie LRAP sono in grado di sopportare anche climi tropicali e forti escursioni termiche, nonchè sovraccarichi dell'ordine del 25% anche per periodi prolungati senza subire danni rilevanti.

Silenziosità

La rumorosità, emessa da un singolo motore per porta di ascensore LRAP funzionante a vuoto e rilevata ad una distanza di 0.5 m, è contenuta tra 15 dB e 18 dB.